itenfrde

A 5 minuti da San Gregorio Armeno

Martedì, 26 Novembre 2019 11:44
(1 Vota)

San Gregorio Armeno, la strada e la chiesa: Il nostro b&b le stelle del museo di napoli, dista pochi passi da San Gregorio Armeno, la più rinomata via dei

presepi tradizionali.

L’allora Decumanus Maiorca di Neapolis pullula di botteghe artigianali colme di pastori e presepi, sugheri e lucine, riproduzioni di personaggi famosi fatte ad arte.

La bottega di Giuseppe Ferrigno è quella più visitata dai napoletani e dai turisti.

Da Piazza del Gesù a piazza San Domenico passando per piazzetta Nilo imboccate via benedetto croce ed eccola lì la vetrina della cioccolateria napoletana apprezzata in ogni dove, Gay Odin.

Fermatevi qui per una cioccolata calda o una favolosa scatola di cioccolatini nudi da comprare per Natale o anche solo per ricordo. Camminando per San Gregorio Armeno ci fermeremo a visitare la Chiesa di San Gregorio Armeno, essa rappresenta l’esplosione del barocco.

Qui l’altare è di Dionisio Lazzari e si resta incantati dinanzi ai tre affreschi  “Arrivo al lido di Napoli delle monache Armene”,"Traslazione del corpo di San Gregorio” e “Accoglienza dei napoletani alle suore”, che nell’VIII secolo fuggirono dalle persecuzioni di Costantinopoli e qui a napoli fondarono la chiesa intitolandola al vescovo di Armenia, San Gregorio.

Nel Chiostro si può ammirare una fontana barocca con maschere, delfini e cavallucci Marini e due statue di Cristo e la Samaritana, di Matteo Bottigliero.

Da qui potrete salire alla  cantoria affacciata sulla navata.

La Natività lignea ha oltre 600 anni e raramente si riesce a vederla.

A questo punto potrete fermarvi da Di Matteo per una golosissima pizza DOC o assaggiare un po’ di street food in uno dei numerosi chioschetti gastronomici del centro storico di Napoli.

214